tram e trasporto pubblico a Roma

Rotabili municipali

Le motrici all electric, 1957-2001

;

Ultimo arrivato nel parco ATAC, immediatamente prima della decisione imposta di smantellare o quasi la rete, fu un piccolo gruppo di 20 motrici a quattro assi, unidirezionali, con un equipaggiamento all electric, ossia privo di comandi e di freni pneumatici; numerate da 8001 a 8039, furono anche chiamate, un po' impropriamente, le PCC. Il gruppo avrebbe dovuto costituire un primo passo per l'acquisto di un ben più consistente lotto di tali vetture, acquisto che fu poi annullato in base a disposizioni ministeriali.

; .
La cassa della prima PCC, ancora numerata 7201; le due prime vetture 8001 e 8003 presentate a Roma

All'immissione in servizio del gruppo precedette una lunga serie di prove ed esperimenti con i due prototipi 8001 ed 8003; le vetture seguenti entrarono in servizio a partire dal 1957 ed all'inizio destarono qualche perplessità nel personale di condotta, abituato all'impiego del freno pneumatico. Le vetture subirono numerose modifiche negli anni, soprattutto per garantire una elevata efficienza del sistema frenante.

Altre due vetture analoghe furono aggiunte al gruppo nel 1982: si trattò di due all electric cedute dalla ATM di Milano, le 5452 e 5453, identiche come meccanica e parte elettrica alle 8000 dell'ATAC. Dopo ricostruzione della carrozzerie e adattamento agli standard dell'ATAC, le due vetture sono state poste in servizio come 8041 e 8043.

Le due motrici ATM erano state inizialmente numerate dall!ATAC come 8041 (ex 5453 prima uscita dalla ricostruzione) e 8043 (ex 5452 seconda uscita); il Ministero dei trasporti, con pignolesca burocrazia, ha richiesto all'ATAC l'inversione dei numeri di esercizio, in quanto le vetture dovevano essere numerate nella stessa sequenza con la quale erano state numerate in ATM. Un valido esempio di ottusità e stupidità di certi organi di controllo.

Le PCC sono state in accantonamento a partire dal marzo del 2001.

Storia e tecnologia della vettura PCC; circuiti di trazione e frenatura delle All Electric ATAC

; ;
Le all electric gruppo 8000; la 8043, ex ATM 5453.

;
Sulla linea 225, nel 1990.

Motrici all electric

num. es. q.tà anno costr. eq. el. lungh. largh. tara carrelli passo interp. motori contr. freni
8001-8039 20 1957-58 OM CGE 14740 ; 16,7 PCC 1900/1900 7100 CV1131 4x55CV PCC

R, T, E, M

8041, 8043* 2 1957 (1982) Breda 16,1 7000

Note.
Tutte le motrici sono monodirezionali; numeri di esercizio solo dispari.
Freni: R, elettrico reostatico; T, a tamburo; E, pattini elettromagnetici; M, a mano.
* Ex motrici 5452 e 5453 della ATM, Milano.

Da ordini di servizio ATAG
Immagini addizionali


Home Page presentazione rete urbana ;

rev. A1 11/02/18