tram e trasporto pubblico a Roma

Attenzione ai falsi

 

Motrice viaggiatori trasformata in motrice merci (o viceversa)

Nell'immagine di sinistra si notano dei passeggeri nella piattaforma posteriore del rimorchio; possono darsi due casi per l'immagine originale:

  1. è di un normale treno passeggeri, modificata in treno merci per qualche motivo, forse pubblicitario, della ATM;
  2. è di un treno del trasporto mercati, con gli accompagnatori ammessi nel rimorchio, contrariamente alla norma, visto che la motrice non disponeva di posti a sedere.

Un rotabile copiato (male) da una MRS

Immagini riprese dal webeditor nel novembre 1986 in via di Capannelle; sembra numerato 2001.

Una MRS bidirezionale numerata 1371

Dal film "Concorrenza sleale" del 2001.

Una doppia rinnovata

Dal film "Il mondo le condanna" del 1952; doppia perchè da una parte è numerata 1359 e dall'altra 1357. In realtà la 1359 risulta già esistente, essendo una Ringhoffer della SRTO, passata alla ATM e ricostruita come rinnovata; è del tutto diversa dalla vettura qui illustrata (anche solo per avere il lucernario).

Fermo restando il fatto che non si tratta della 1359 originale, la vettura si presta però ad interessanti considerazioni.

  1. Il particolare indicato dalla freccia nell'immagine di sinistra è una barra di legno che era stata montata durante la seconda guerra mondiale nelle vetture alle quali era stata eliminata una fila di sedili per guadagnare spazio interno; la barra, montata a circa metà altezza dei finestrini, serviva da appoggio per i passeggeri a finestrini aperti e doveva proteggere gli stessi da urti; è presente in molte immagini di rotabili del periodo. Nel caso in esame sta a dimostrare che la vettura aveva realmente fatto esercizio, dato che per le riprese di un film la sbarra non era certo un dettaglio essenziale; non si tratta cioè di un semplice simulacro.
  2. Ingrandendo il numero di esercizio nelle immagini di sinistra e di centro si nota che mentre le cifre 1, 3, 5 e forse 7 sono le normali calcomanie usate sempre dall'azienda municipale, la cifra 9 è malamente aggiunta a pennello. Se le cifre 1357 sono originali, ci troviamo di fronte alla Ringhoffer 357 rinnovata eliminando il lucernario; ma è l'unica traccia che si trova di questa ulteriore rinnovata, che sarebbe da aggiungere a quelle già note.

Un treno della Roma-Tivoli cacciato sotto una pensilina

Pubblicata su Wikipedia, come Un convoglio viaggiatori alla centrale dell'Acquoria.

La pensilina appoggia (in parte perchè è anche sbilenca) sull'imperiale dei rotabili; una architrave della pensilina penetra nel lucernario di un rotabile. E dove vanno a finire le condotte forzate che appaiono sullo sfondo? E i vari comignoli che spuntano come funghi? Forse si voleva far vedere un treno sotto la pensilina di una stazione...

Locomotiva a vapore a Catalano (SRFN)

La locomotiva appare fortemente danneggiata da mitraglia o simile, ma la data "1946" sull'immagine (da Photorail) non si accorda con lo stato del fabbricato dell'officina di Catalano, che era stata praticamente distrutta nel bombardamento del 14 febbraio 1944.

Un falso ufficiale

Le immagini sopra riportate, sembra di fonte ATAC, contengono due errori:

  1. le tabelle di linea mostrano S. SILVESTRO-...-S. MARIA MAGG. sul fianco destro e P. S. SILVESTRO-...-S. MARIA MAGG. sul sinistro: in realtà l'indicazione "S. Silvestro" con o senza P. non è mai apparsa sulle tabelle della linea 115;
  2. la vettura 6721 è entrata in servizio con o.s. 316 del 14 giugno 1951, quando la linea 115 era stata ridenominata 71 sette mesi prima (o.s. 685 del 28 novembre 1950).

Home Page indice letteratura      

rev. D 25/04/21