tram e trasporto pubblico a Roma

Bifilari perduti

Le linee filoviarie del quartiere Monteverde, 1940-69

La storia del 129 e del 44, dell'ST e del 75

Ved. anche Caratteristiche costruttive della linea filoviaria di Monteverde, anno 1940.

.
In via del Tritone, nel 1931: Lancia Omicron sulla linea ST barrato.

Esercizio automobilistico, 1930-1939

Anno 1930

1 gennaio

L'origine delle linee di trasporto su gomma, autobus e poi filobus (e successivamente di nuovo autobus) per il quartiere di Monteverde si deve ricercare nelle due linee ST (Salario-Trastevere) ed NT (Nomentano-Trastevere) istituite dall'ATAG con la riforma tramviaria in atto dal 1 gennaio 1930. Poco dopo l'introduzione della linea ST, l'ATAG attiva due linee limitate: l'una limitata al lato Trastevere e indicata con la sigla STbarrato e l'altra limitata lato Salario, sigla SbarratoT (con la barra su una sola delle due lettere).



Lancia Omicron (vett. B251) sulla linea STbarrato e SPA 34 (vett. B.769) sulla SbarratoT.

Anno 1932

1 giugno, linee N(S)T e S(NR)T

La linea ST prolungata da p. Fiume a p.ta Pia con lievi modifiche di itinerario ed rinominata N(S)T: Nello stesso tempo, la linea NT fusa con la linea SR (Salario-Regola, istituita il 22 aprile 1931 come prolungamento di una preesistente linea 105 sul percorso p. Fiume-v. Nazionale-p. Montanara) ed assume la denominazione S(NR)T. L'originaria linea NT soppressa. Ma le sigle con le parentesi, che insieme a quelle con una sola lettera barrata (v. sopra) erano una delle tipiche assurde  manifestazioni di ingegnerismo dell'ATAG, erano troppo lunghe per poter essere correttamente scritte sulle tabelle ed ancor prima dell'inizio dell'esercizio le due linee furono cambiate in NT la prima e in ST la seconda.

Anno 1934

21 aprile

La linea ST prolungata al v.le del Re (oggi v.le di Trastevere) e subisce anche alcune modifiche di itinerario. Alla stessa data il capolinea della NT portato a p. S. Sonnino. Nel novembre 1934 il capolinea della ST in v.le del Re riportato a p. S. Sonnino per motivi di economia (era l'epoca delle sanzioni economiche imposte all'Italia per la guerra in Africa); ma anche dopo la cessazione delle sanzioni, la ST rester a p. S. Sonnino.

Esercizio filoviario, 1940-1969

Anno 1940

1 gennaio

Sono attivate le linee filoviarie 129 e 129 rosso, in sostituzione delle linee tramviarie 29 e 29 barrato: S. Nicola de' Cesarini-v. A. Poerio, risp. S. Nicola de' Cesarini-p.ta S. Pancrazio.
Linea 129: lunghezza di esercizio: km 4,100; tabelle di linea: T.RRE ARGENTINA-V.LE DEL RE-VILLA SCIARRA-MONTEVERDE.
Linea 129 rosso: lunghezza di esercizio: km 3,120; tabelle di linea: T.RRE ARGENTINA-V.LE DEL RE-VILLA SCIARRA-P.TA S. PANCRAZIO.

Anno 1942

23 febbraio

La linea 129 limitata a p. Sonnino e diviene p. Sonnino-v. A. Poerio.

Anno 1943

16 settembre

Variazione di itinerario della linea 129.

Anno 1944

19 novembre

La linea 129 diviene p. G.G. Belli-v. A. Poerio.

Anno 1945

13 ottobre

La linea 129 riportata a p. Sonnino-v. A. Poerio.
Lunghezza di esercizio: km 3,470, tabelle di linea: P. SONNINO-MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE-MONTEVERDE.

Nota per gli anni 1941-45. Dal 16 settembre 1943 la 129 rossa soppressa; dal 1 giugno 1944 la 129 nera esercitata solo in alcuni periodi del giorno (ore 7-9 e 13,30-20,30), per essere poi ulteriormente limitata e infine completamente sospesa (18 giugno). Una parziale ripresa del servizio della linea 129 si ha a partire dal 19 settembre, sulla tratta p. Sonnino-v. A. Poerio, in due periodi del giorno.

Anno 1947

27 dicembre

La linea 129 nero riprende l'itinerario originario l.go Argentina-v. A. Poerio.
Lunghezza di esercizio km 4,100; tabelle di linea: L.GO ARGENTINA-MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE-MONTEVERDE.

Anno 1949

1 settembre

E' istituita la linea filoviaria ST, p. Fiume-v. A. Poerio, che riunisce la ST anteguerra e la 129. La linea 129 soppressa.
Lunghezza di esercizio: km 7,400; tabelle di linea: P. FIUME-P. DEI CINQUECENTO-TORRE ARGENTINA-MONTEVERDE.

4 novembre

E' ripristinata la linea filoviaria 129, l.go Argentina-p. Ottavilla.

Anno 1950

1 marzo

E' istituita la linea filoviaria ST barrato, l.go Argentina-v. A. Poerio.
Lunghezza di esercizio km 4,100; tabelle di linea: T.RRE ARGENTINA-MIN. PUBBL. ISTRUZIONE-MONTEVERDE.

Anno 1951

Dal 12 marzo, con il cambio della numerazione delle linee aziendali, le linee ST ed ST barrato divengono risp. 75 e 75 barrato; la 129 diviene 44:
Linea 75: p. Fiume (ang. v. Nizza)-v. A. Poerio.
Linea 75 barrato: l.go Torre Argentina-v. A. Poerio.
Linea 44: l.go Argentina-p. Ottavilla.

Anno 1953

1 aprile

Si ha una variazione di itinerario per le linee 75 e 75 barrato: p. Fiume (ang. v. Nizza)-p. R. Pilo risp. l.go Torre Argentina-p. R. Pilo.

31 maggio

E' istituita la linea autobus 75 barrato notturna, sul percorso della 75 barrato, l.go Torre Argentina-p. R. Pilo.

Anno 1955

27 maggio

La linea 44 prolungata da p. Ottavilla alla circonvallazione Gianicolense; sul percorso della precedente 44 istituita la 44 barrata:

Anno 1956

Per consentire alcuni lavori su ponte Garibaldi, l'ATAC installa un doppio bifilare su ponte Sisto, sul quale transitano le linee filoviarie per Monteverde.


Il 75 su ponte Sisto e il 44 (vett. 6369) a l.go Argentina (R. Cioffi, 1956); il 75 in v. Nazionale (J.C. Gilham, 1958).

Anno 1959

20 luglio

La linea 44 prolungata a p. C.A. Scotti; la 44 barrato prolungata a v. Donna Olimpia:

Anno 1960

10 aprile

Le linee 44 e 44 barrato sono prolungate risp. a p. C. Forlanini e alla circonvallazione Gianicolense; sono istituite la linea 44 notturna sullo stesso percorso della 44 diurna e la nuova linea filoviaria 43, l.go Argentina-v.le dei Quattro Venti (lunghezza di esercizio km 4,400).


A l.go Torre Argentina, il 44 barrato (1961); il 75 a v. Dandolo (1962) e a p. Venezia (1960).

Anno 1964

1 gennaio

La linea 43 prolungata a p.le Dunant.

1 febbraio

Da p. Fiume, il capolinea della 75 portato a p. Indipendenza.


A sin. vetture Fiat/Marelli e Lancia/CGE a l.go Argentina al capolinea del 43 e del 44; al centro e a destra, vett. 4351 e 4513 sul 75.

Anno 1969

1 febbraio

Il 44 barrato cessa l'esercizio.

15 febbraio

Chiude l'esercizio filoviario sulla linea 75.

1 agosto

Chiude l'esercizio filoviario sulle linee 43 e 44.


Home Page presentazione rete filoviaria

rev. A3 25/05/18