tram e trasporto pubblico a Roma

Strumentazione filobus, componenti


Vetture prototipo, due assi anteguerra, tre assi anteguerra, due assi dopoguerra.

1 Doppio manometro per freno pneumatico. A due lancette, che indicano la pressione risp. nel serbatoio principale e nei cilindri dei freni.
2 Gruppo di tre lampade di segnalazione per apertura porte e chiamata conducente. Nei filobus anteguerra: i due triangoli o settori piccoli (luce rossa) segnalano l'apertura delle porte anteriore e posteriore; il triangolo o settore grande (luce verde) si accende per chiamata da parte del fattorino. Nei filobus dopoguerra le indicazioni a triangolo o settore sono sostituite da segnalatori circolari.
3 Interruttore per illuminazione interna. Interruttori per luce interna, fila sinistra e fila destra.
4 Interruttore per illuminazione tabella anteriore.  
5 Fusibili. Per circuiti di illuminazione e segnalazione.
6 Quadretto con chiave di abilitazione e comando fanali esterni. Quadretto con chiave asportabile per abilitazione marcia, interruttore per luci esterne (fanali, fari, fanalini di sagoma, fanale rosso posteriore, luce ingresso porta posteriore).
7 Commutatore per lampeggio fari o avvisatore acustico. Commuta il bottone centrale sul volante dal comando segnalatore acustico a lampeggiamento fari e viceversa.
8 Amperometro batteria. A zero centrale per indicazione di carica e scarica.
9 Voltmetro batteria. Con scala divisa in tre zone colorate per indicazione lo stato di carica della batteria.
10 Commutatore segnalatori di direzione (frecce). Aziona la freccia di direzione a sinistra o a destra.
11 Interruttori aggiunti successivamente.  Per luce posto di guida o altro.
12 Rivelatore di dispersione (Leakalarm). La lampada centrale si accende in caso di dispersione elettrica del circuito AT verso massa; il bottone permette la prova dell'apparecchio (premendolo la lampada deve accendersi).
13 Interruttore motocompressore.  
14 Interruttore a pedale. 4017-31: secondo o.s. ATAG per la marcia di emergenza, ma dovrebbe invece servire a escludere la frenatura elettrica nel passaggio in coasting sotto gli scambi.
15 Interruttore illuminazione strumenti.  
16 Rel di blocco porte Impedisce l'avvio della vettura con le porte aperte.
17 Fusibili motocompressore e circuito di comando. La cassetta contiene tre fusibili a 500V: motocompressore, circuito di comando lato positivo, analogo lato negativo.
18 Disgiuntore dinamo-batteria. Detto anche interruttore di minima; serve per evitare che a rotabile fermo la batteria si scarichi sulla dinamo.
19 Pedale freno elettrico e pneumatico. Aziona, se presente, il freno reostatico nella prima parte della corsa e successivamente il freno pneumatico; aziona il solo freno pneumatico se quello elettrico non presente..
20 Pedale acceleratore.  
21 Invertitore di marcia e comando marcia di emergenza. 4001-15: a tre posizioni, fermo, marcia avanti, marcia indietro. Per gli altri gruppi: leva a posizione neutra centrale e due posizioni per lato: avanti da linea, avanti da batteria; indietro da linea, indietro da batteria.
22 Freno a mano. A fine corsa inserisce anche il freno pneumatico.
23 Rubinetto di comando porte. Rubinetto a posizione neutra centrale (porte chiuse) e due posizioni per lato: a sinistra apre, nelle due posizioni, prima la porta anteriore e poi la posteriore; a destra apre le stesse in senso inverso.
24 Pulsante per segnalazione acustica o ottica.  
25 Pulsante inserzione voltmetro batteria. Su qualche gruppo si trova su un fianco della strumentazione; per valutare lo stato di carica della batteria occorre dapprima accendere una fila di luci interne.
26 Lampada di segnalazione presenza tensione di linea e teleruttori di sicurezza. 4001-15: segnala, se accesa, la presenza di tensione in linea.
4017-31: normalmente spenta, si accende per mancanza tensione di linea o apertura dei teleruttori di sicurezza (in serie sull'alimentazione proveniente dai trolleys).
27 Interruttore per tergicristallo.  
28 Interruttore del circuito di comando. Sui gruppi con comando a tensione di linea.
29 Commutatore di graduazione accelerazione. Sul gruppo Breda 4173-4199: fornisce quattro valori di accelerazione.
30 Interruttore per il faro posto sull'imperiale.  
31 Interruttore di esclusione blocco porte Se azionato, permette la marcia della vettura anche a porte aperte.
32 Interruttore di esclusione freno elettrico.  
33 Commutatore di graduazione accelerazione in marcia a campo ridotto. Sul gruppo Breda 4173-4199: fornisce quattro valori di accelerazione.
34 Interruttore per esclusione marcia in parallelo. Sul gruppo Breda 4173-4199.
35 Gruppo di due lampade di segnalazione per reostato incluso e posizione neutra cambio di rapporto. 6001-6045: il gruppo presente, ma non ha alcuna funzione.
6061-6119, 6125-6203, 6265-6383: il settore a sinistra (verde) si accende a reostato incluso; quello a destra (rosso) si accende con il cambio di rapporto in pos. neutra (folle).
Con la soppressione del rapporto ridotto (1942) il segnalatore di destra rimasto inutilizzato fino a quando, con la sostituzione dei lampeggiatori alle frecce, il segnalatore destro sar utilizzato come spia ripetitrice; il segnalatore sinistro sar soppresso sul gr. 6001-6059, con la modifica del frontalino.
36 Istruzioni uso del cambio rapporto.  
37 Volt-amperometro batteria. Lo strumento normalmente predisposto come amperometro; premendo il pulsante presente sullo stesso, si ha l'indicazione della tensione di batteria.
38 Voltmetro di linea.  
39 Amperometro circuito di trazione.  
40 Lampada di segnalazione marcia reostatica.  
41 Lampada di segnalazione campo ridotto.  

Home Page presentazione rete filoviaria

rev. B 10/02/18