tram e trasporto pubblico a Roma

Rotaie perdute

Nel quartiere Trieste, 1935-1966

data linea lungh. eserc. km e tabelle di linea
1935 II-1 La linea tramviaria 7 per Monte Sacro è soppressa, insieme ai collegamenti tramviari interni a Monte Sacro. Il quartiere di Monte Sacro è servito unicamente dalle linee autobus 107 (p. Sonnino-p. Sempione) ed NB (S. Pietro-p. Sempione).
VII-1 A seguito delle proteste dei cittadini per l'insufficiente servizio prestato dagli autobus, l'ATAG reintroduce le linee tramviarie 7 e 7 barrato per Monte Sacro.
1937 III-30 Le linee tramviarie 7 e 7 barrato sono limitate a S. Agnese e fanno capolinea su un binario tronco di fronte all'antico fontanone dell'Acqua Marcia.
1944 Nei primi mesi dell'anno, per sostituire il filobus 106 inattivo a causa della mancanza di gomme, l’ATAG costruisce un breve tronco di binario da v.le XXI Aprile a p. Istria, per v. di S. Costanza.
IV-30 Sul nuovo binario sono instradate le linee 7, v. XX Settembre-p. Istria e la 7 barrato, v. XX Settembre-l.go XXI aprile. lin. 7 4,650
MINISTERO FINANZE-P. INDIPENDENZA-P. BOLOGNA-P. ISTRIA
lin. 7 b. 3,690
MINISTERO FINANZE-PIAZZA INDIPENDENZA-LARGO XXI APRILE
V-17 E' istituita la linea tramviaria, detta doppia, 6/C, p. Istria-p. Cavour. Simultaneamente è soppressa la linea 7 barrato, mentre la 7 torna a S. Agnese con il precedente itinerario. lin. 6/C 7,150
PIAZZA ISTRIA-PIAZZA FIUME-PIAZZALE FLAMINIO-PIAZZA CAVOUR
1945 III-1 E' sospeso l'esercizio della linea 7
VIII-13 La linea 6/C è soppressa ed in sua vece inizia l'esercizio della linea 6, v. XX Settembre-p. Istria.
E' ripristinato l'esercizio della linea 7 da p.ta Pia per S. Agnese.
lin. 6 4,570
MINISTERO FINANZE-P.ZA CROCE ROSSA-P.ZA BOLOGNA-P.ZA ISTRIA
lin. 7 2,980
PORTA PIA-PIAZZA BOLOGNA-S. AGNESE
1946 IV-15 A seguito del ripristino della linea filoviaria 107 sull'intero percorso, la linea tramviaria 7 è soppressa.
Da quel momento rimarrà per sempre inutilizzato il tronco davanti al fontanone a S. Agnese; gli scambi tra v.le XXI Aprile e v. Nomentata rimarranno però in sito per molti anni ancora.
1947 XII-27 E' istituita la linea 6 notturna, sullo stesso percorso di quella diurna.
1948 VI-19 E' istituita la linea L6, p. Istria-p.le di p.ta S. Paolo (ferrovia Roma-Lido). 8,300
P.LE OSTIENSE-COLOSSEO-STAZ. TERMINI-P.ZA ISTRIA
1949 II-12 La linea L6, da estiva, diviene permanente.
1950 IV-15 La linea L6 è prolungata dal p.le di p.ta S. Paolo alla Garbatella ed assume il numero 5: p. Istria-Garbatella. 10,510
P.ZA ISTRIA-STAZ. TERMINI-COLOSSEO-GARBATELLA
1963 X-10 La linea 6 è soppressa; al suo posto la linea 7, fino allora p. Bologna-p. Zama (linea 8/19 fino al 1951), è prolungata a p. Istria.
1966 Nel febbraio del 1966, per la costruzione del sottovia sotto corso d'Italia, l'ATAC installa un binario provvisorio tra v.le Castro Pretorio e p. della Croce Rossa, sul quale furono instradate le linee 5 e 7, ciò che fa rinascere qualche speranza circa il loro mantenimento in esercizio. Ma invano: il 2 marzo sarà l'ultimo giorno del tram a p. Istria, con la limitazione delle linee 5 e 7 a p. Indipendenza; il tram sparisce dal quartiere Trieste.


Ottobre 1965: p. Istria, treni del 5 e del 7 ) e un 7 in avvicinamento da v. di S. Costanza.


Il 1° marzo 1966, penultimo giorno di esercizio del 5 e del 7, sul binario provvisorio presso p. della Croce Rossa...


...e il giorno successivo, ultime partenze da p. Istria).


Home Page presentazione rete tramviaria

rev. C 24/06/19