tram e trasporto pubblico a Roma

Rotaie perdute

Oltre S. Pietro, 1908-1941

Binari sulla via Aurelia

data linea lungh. eserc. km e tabelle di linea
1908-12 Nel 1908 sembra essere esistita una linea 21, p. Rusticucci-p. staz. S. Pietro, che appare nel 1909 con il numero 1bis. Tra il 1909 e il 1912 la linea 1bis Ŕ portata a p. Indipendenza, p. Indipendenza-p. staz. di S. Pietro.
1915 VII-29 E' istituita la linea 24, p. S. Pietro-Madonna del Riposo, anche se in realtÓ l'esercizio della 24 sembra iniziare dal 19 settembre.
VIII-12 Da p. Cavalleggeri a p. Rusticucci Ŕ raddoppiato il filo di contatto; le vetture in partenza dal capolinea della linea 16 devono impegnare il filo di destra se dirette al Colonnato di destra, quello di sinistra se al Colonnato di sinistra. Sulle vetture della linea 1 dirette alla stazione di S. Pietro il trolley deve essere spostato, a cura del fattorino, sul filo di sinistra.
IX-19 Inizia il servizio della la linea 24, p. S. Pietro-Madonna del Riposo. E' abolita la necessitÓ di spostare il trolley sulle vetture dirette alla staz. S. Pietro, come da disposizione del 12 agosto. E' probabile che proprio per questioni riguardanti la linea aerea l'avvio del servizio, inizialmente previsto per il 29 luglio, sia stato spostato al 19 settembre
XI-2 La tratta p. S. Pietro-p. Cavalleggeri Ŕ stata protetta con un sistema di segnalazione in sostituzione del servizio dei cantonieri. Si tratta del sistema di blocco U.S.S. con dischi di segnalazione e lampade a luce colorata, praticamente identico a quello installato sulla rete dei Castelli nel 1906 e sulla linea SRTO 5 nel 1910; apposite pietre nel selciato indicano ai conducenti i punti di arresto.
1918 I-5 E' imposta la presenza del fattorino alla piattaforma posteriore delle motrici nel percorrere le tratte in forte pendenza della linea 24, dal punto, contrassegnato da apposita tabella, in cui Ŕ proibita la fermata in salita fino alla fermata del Dazio e viceversa.
1921 VI-4 La linea 24 Ŕ prolungata da p. S. Pietro a p. Venezia. In attesa della costruzione di un raccordo tra i binari in p. Rusticucci le vetture in arrivo dalla Madonna del Riposo dovranno dare la precedenza alle vetture provenienti da Borgo Vecchio, per poi immettersi sull'anello della linea 1 e proseguire fino allo scambio di deviazione per detta via, invertire la marcia e dirigersi verso p. Venezia seguendo l'itinerario della linea 7.
Quanto sopra Ŕ dedotto dall'o.s. ATM 242 del 4 giugno 1921, ma deve trattarsi di un errore, in quanto a) le vetture della linea 24, per raggiungere p. Venezia, seguiranno l'itinerario della 1bis, attiva sul percorso staz. S. Pietro-p. Venezia almeno dal 1912 e b) la linea 7 ha abbandonato il percorso per p. Rusticucci fin dallo stesso anno.
XII-29 Soppressione cantoniere e marcia con bastone pilota sulla tratta a binario unico p. Rusticucci-ponte della ferrovia (fermata porta Pertusa).
1925 I-21 A seguito del cambio del senso di circolazione stradale si invertono i percorsi delle linee terminanti a p. S. Pietro, tra le quali la 1bis e la 24, da Borgo Vecchio a Borgo Nuovo se dirette a S. Pietro e da Borgo Nuovo a borgo Vecchio se ne provengono.
IV-2 La linea 24 Ŕ prolungata a p. Indipendenza, per v. Cavour e p. dei Cinquecento; diviene p. Indipendenza-Madonna del Riposo.
1926 I-26 La circolazione sulla linea 24 tra Madonna del Riposo e p. Rusticucci deve essere regolata in modo che gli incroci avvengano sui raddoppi presenti al Colonnato di S. Pietro, al ponte sulla ferrovia e al Dazio.
VI-21 In seguito alla soppressione del capolinea di p. Venezia la linea 24 passa per v. Cremona, v. Cesare Battisti, v. S. Eufemia e Foro Italico anzichŔ raggiungere il Foro Italico direttamente da p. Venezia: p. Indipendenza-Madonna el Riposo.
XII-1 L'esercizio sulla linea 24 passa a doppio binario, con l'eccezione della tratta compresa tra p. del S. Uffizio e la v. Aurelia (antica p.ta Cavalleggeri), protetta da una sezione di blocco che entrerÓ in funzione il 10 gennaio dell'anno successivo. Le precedenti disposizioni circa bastone pilota, blocchi, ecc. per la tratta binario p. S. Pietro-Madonna del Riposo sono abrogate. 7,452
XII-31 Linea 1bis. 5,609
1927 II-8 La linea 12, p. Rusticucci-p.ta S. Lorenzo, Ŕ prolungata da p. Rusticucci alla Madonna del Riposo, sul percorso della linea 24 e diviene Madonna del Riposo-p.ta S. Lorenzo. 7,712
PIAZZA PORTA S. LORENZO-PIAZZA VENEZIA-S. PIETRO
VI-29 Si avvia l'esercizio sui nuovi impianti tramviari dalla Madonna del Riposo al Forte Braschi, con l'istituzione della linea FB Madonna del Riposo-Forte Braschi in partenza dalla v. Aurelia, altezza Madonna del Riposo, attuale capolinea delle linee 12 e 24; la linea prosegue per le vie Aurelia e della Pineta Sacchetti fino a raggiungere il capolinea in localitÓ Forte Braschi. 2,350
MADONNA DEL RIPOSO-PINETA SACCHETTI-FORTE BRASCH
I
VIII-1 Sulla tratta percorsa dalla linea FB le fermate tramviarie, per le vetture marcianti nei due sensi, in luogo di effettuarsi a richiesta del pubblico, a partire dal 1░ agosto p.v. restano stabilite in:
- v. Aurelia: capolinea linee 12 e 24, altezza numero civico 182, altezza del 1░ raddoppio (bivio v. Aurelia-v. Boccea);
- v. Boccea: altezza v. Pier delle Vigne (bivio v. Boccea-v. Pineta Sacchetti);
- v. Pineta Sacchetti: altezza del 2░ raddoppio, al numero civico 12 (altezza Cascina Galloppa), altezza del 3░ raddoppio, altezza del numero civico 27, altezza del 4░ raddoppio, poco oltre il 5░ raddoppio (al capolinea presso il Forte Braschi).
X-30 La linea 12 Ŕ portata da p.ta S. Lorenzo al p.le del Verano e diviene Madonna del Riposo-p.le del Verano. E' istituita la linea 12 barrato, sussidiaria alla 12, che si svolge sullo stesso percorso, ma limitatamente alla tratta p.le del Verano-p. Rusticucci. lin. 12 b. 6,250
1928 I-31 E' aperto all'esercizio il nuovo impianto tramviario in v. Bonifacio VIII; le vetture della linea 1bis, per raggiungere la stazione di S. Pietro, percorrono detta via in luogo di v. S. Maria delle Fornaci. bin. 0,125
VI-21 La linea 1bis Ŕ soppressa; la linea 36, p. Rusticucci-v. Tiburtina (staz. Tiburtina), Ŕ prolungata dalla p. S. Pietro alla p. della stazione di S. Pietro sugli impianti giÓ percorsi dalla linea 1bis e diviene p. staz. S.Pietro-v. Tiburtina (staz. Tiburtina). Le fermate sulla tratta S. Pietro-staz. S. Pietro sono: v. Bonifacio VIII ang. v. delle Fornaci, p. S. Maria delle Fornaci ang. v. staz. S. Pietro, p. staz. S. Pietro. 9,294
PORTONACCIO-PIAZZA CHIESA NUOVA-STAZIONE S. PIETRO
VI-1 La linea 36 Ŕ portata da Portonaccio alla via Prenestina, p. staz. S. Pietro-v. Prenestina alt. deposito ATAG. E' soppressa la linea 12 barrato. La linea 12 Ŕ portata dal p.le del Verano alla v. Tiburtina e diviene Madonna del Riposo-v. Tiburtina (staz. Tiburtina). lin. 12 9,962
PORTONACCIO-P.LE VERANO-P. VENEZIA-MADONNA DEL RIPOSO
1929 VIII-16 La linea 12 Ŕ limitata alla tratta Portonaccio-Foro Traiano. La linea FB Ŕ prolungata dalla Madonna del Riposo a p. Scossacavalli e diviene p. Scossacavalli-forte Braschi, assumendo il numero 42; tabelle di linea I. 4,630
PIAZZA SCOSSACAVALLI-MADONNA DEL RIPOSO-PINETA SACCHETTI-FORTE BRASCH
1930 I-1 Con la riforma tramviaria la linea per la stazione di S. Pietro Ŕ sostituita dalla linea 32, p. P. Paoli-p. staz. S. Pietro; le linee per la Madonna del Riposo e Forte Braschi sono sostituite dalle linee 34, p. P. Paoli-Forte Braschi e 34 barrato, p. P. Paoli-Madonna del Riposo.
1931 X-10 L'esercizio della linea 34 Ŕ limitato alla Madonna del Riposo; il percorso soppresso Ŕ coperto dall'autolinea 235, madonna del Riposo-Primavalle- Forte Braschi. La linea 34 barrato Ŕ soppressa; tabelle di linea PONTE VITTORIO EMANUELE-S. PIETRO-MADONNA DEL RIPOSO. Da altra fonte: la 34 barrata Ŕ limitata a v. Aurelia, altezza v. Porta Pertusa. 3,247
1933 VIII-1 La linea 34 Ŕ ripristinata fino a Forte Braschi sul precedente itinerario, p. P. Paoli-Forte Braschi. E' istituita la linea 34 barrato da p. P. Paoli alla v. Aurelia (bivio e raddoppio v. Pineta Sacchetti-v. Boccea), p. P. Paoli-v. Pineta Sacchetti. lin. 34 5,715
lin 34 b. 4,325
PONTE VITTORIO EMANUELE-MADONNA DEL RIPOSO-FORTE BRASCHI e PONTE VITTORIO EMANUELE-MADONNA DEL RIPOSO-PINETA SACCHETTI
1934 VII-4 La linea 34 barrato Ŕ limitata al raddoppio posto sulla v. Aurelia al bivio per la v. Boccea (localitÓ Sora Pia, capolinea autolinea 234).
La localitÓ Sora Pia corrisponderebbe alla p. Irnerio, dove esiste tutt'ora il ristorante Sora Pia; non si capisce perchŔ non indichino la localitÓ con il toponomastico introdotto nel 1925.
3,770
PONTE VITTORIO EMANUELE-MADONNA DEL RIPOSO-PIAZZA IRNERIO
1936 VIII-1 E' stato posto in esercizio il raddoppio sulla v. Aurelia dalla Madonna del Riposo alla Pineta Sacchetti, con le seguenti caratteristiche di armamento:
a) raccordo tra v. Aurelia e v. Madonna del Riposo costituito da una deviazione tipo III semplice destra con rotaie da 200 mm;
b) raddoppio da Madonna del Riposo per v. Aurelia alla progressiva 525,40, costituito da una deviazione tipo II semplice sinistra con rotaie da 200 mm;
c) continuazione del raccordo dalla progressiva 525,40 con m di binario con rotaie da 200 mm e soppressione del deviatoio in B;
d) continuazione del raccordo dalla progressiva 1127,65 alla 1779,10 con m di binario con rotaie da 200 mm.
a) 37,60
b) 525,40
c) 602,25
d) 651,45
1937 XI-22 A causa dello spostamento del capolinea della linea autobus 233 da Madonna del Riposo a p. Irnerio, le vetture sussidiarie della linea 34 barrato che limitano a Madonna del Riposo retrocedono a p. Irnerio intensificando il servizio. 3,247
1938 I-1 Sono in esercizio le linee 32, p.te Vitt. Emanuele (p. P. Paoli)-staz. S. Pietro; 34, p.te Vitt. Emanuele-Forte Braschi; 34 barr., p.te Vitt. Emanuele-inizio v. Pineta Sacchetti. lin. 32 1,880
lin. 34 5,720
lin. 34 b. 3,770
IV-26 E' soppresso il servizio tramviario sulle linee 34 e 34 barrato, che passano all'esercizio automobilistico.
IV-28 E' eliminato il binario in via della Conciliazione, variando l'itinerario delle linee 32, 34 e 34 barrato, che nel tratto p. Pia-p. Rusticucci transiteranno per v. Fosse di Castello, l.go di Porta Castello, v. Vitelleschi, v. S. Porcari, p. Risorgimento, v. di p.ta Angelica, p. Rusticucci: 32, p. P. Paoli-p. staz. S. Pietro; 34, p. P. Paoli-Forte Braschi, 34 barr., p. P. Paoli-p. Irnerio.
Per le linee 34 e 34 barrato il nuovo itinerario sembra del tutto teorico, visto che le due linee sono al momento esercitate con autobus.
lin. 32 2,480
lin. 34 6,320
lin. 34 b. 4,370
IV-30 E' ripristinato il servizio tramviario sulla linea 34 dal capolinea di p. P. Paoli alla v. Aurelia, altezza v. Porta Pertusa; la parte seguente della linea e la linea 34 barrato sono esercitate con autobus fino ai capolinea risp. di Forte Braschi e p. Irnerio.
Al capolinea in v. Aurelia, data la notevole pendenza del tratto di via, durante la manovra di inversione di marcia il fattorino non dovrÓ abbandonare la piattaforma anteriore fintanto che il conducente, passato nell'altra piattaforma, non avrÓ reinserito le manette del freno, dell'invertitore e del controller.
Si suppone che l'itinerario della linea tramviaria 34 sia p.te Vitt. Emanuele, l.go di p.ta Castello, v. G. Vitelleschi ecc. fino a tornare in p. Rusticucci da via di p.ta Angelica.
lin. 34 tr.2,900
lin. 34 aut. 3,420
lin. 34 b. aut. 1,470
V-2 E' posta in opera una interconnessione sulla v. Aurelia, all'altezza di v. Porta Pertusa, per permettere l'inversione di marcia delle vetture della linea 34.
Si suppone che l'interconnessione sia stata posta in opera prima del 30 aprile, per permettere l'esercizio della linea 34 limitata a p.ta Pertusa.
VII-9 E' soppresso il servizio tramviario sulla linea 34 e sulle tratte della 34 e 34 barrato esercitate con autobus, sostituito dalla linea filoviaria 134.
1941 IV-18 A causa di lavori stradali in p. S. Uffizio Ŕ sospeso l'esercizio tramviario sulla linea 32, sostituito da un servizio di autobus sullo stesso percorso.
VII-22 E' soppresso il servizio tramviario sulla linea 32, sostituito dalla linea filoviaria 132.


Il 34 e il 32 a S. Pietro, 1937; il 34 barrato in v. Paola, 1937.


Un ingrandimento che mostra una motrice a sei moduli probabilmente ad assi radiali, trainante un rimorchio giardiniera e un rimorchio a sei moduli,
sulla curva che da ponte Vittorio porta all'ingresso della Spina di Borgo; prob. 1921.


Home Page presentazione rete tramviaria

rev. E 28/09/19