tram e trasporto pubblico a Roma

Ferrovia Roma-Giardinetti, comunicati e simili che pubblichiamo anche se non siamo affatto d'accordo sull'opportunità di mantenere in esercizio la linea in questione.

Ultime notizie

 

28 maggio. Comunicato Stampa Ferr. Roma-Viterbo, TrasportiAmo: «Significativo passo avanti nostra proposta oraria».

Sono arcinote le criticità della tratta extraurbana della ferrovia ex-concessa Roma-Viterbo, tuttavia apprendiamo, con soddisfazione, un’evoluzione nella riprogrammazione del servizio. Fonti attendibili riferiscono che sarebbe attualmente in visione dei Rappresentanti Sindacali della linea, e implicitamente dell’assessorato ai trasporti della Regione Lazio, un nuovo modello di esercizio, contenente essenziali modifiche all’orario generale in vigore dal 16 settembre 2019 - rimaneggiato per l’emergenza sanitaria -, sviluppato al fine di redistribuire il volume della produzione e, conseguentemente, aumentare l’offerta ferroviaria, in questa “Fase 2” e in previsione dell’attuazione della “Fase 3”. Con particolare attenzione nella tratta Catalano-Viterbo, rimasta con soli 8 treni e senza neanche il servizio integrativo bus.

Contrariamente al precedente orario, rispetto al quale abbiamo espresso riserve svariate volte, anche negli incontri istituzionali, questo elaborato mira al superamento degli incroci nella tratta Montebello-Catalano, al perfezionamento di quelli esistenti nella stazione di Vignanello, mediante il presenziamento della stessa con il Dirigente Locale (o Capostazione), e a una maggiore armonia e razionalità nella distribuzione delle tracce orarie. Elementi che, nell’insieme, consentirebbero di avere un servizio extraurbano fluido e rispondente alle domande dei pendolari, con il medesimo numero di materiale rotabile e nel rispetto, sia chiaro, dei requisiti di sicurezza dettati da ANSF.

I treni extraurbani previsti sarebbero in totale 40 Catalano-Viterbo, nei momenti chiave della giornata, in modo da agevolare la mobilità dei lavoratori/studenti e garantire il giusto allineamento con gli arrivi/partenze dei bus Cotral

Il nuovo modello accoglie sostanzialmente la proposta inviata il 29 aprile dalla nostra Associazione che, condivisa con l’ORT-Osservatorio Regionale sui Trasporti e il Comitato Pendolari RomaNord, è stata costruita grazie supporto di tecnici di provata esperienza nel settore dei trasporti, facendo proprie le richieste dei Pendolari, dei Comuni e degli Istituti Scolastici del territorio. È un importante passo in avanti, verso quella normalità tanto attesa dall’utenza.

Auguriamo a questo punto che il documento non si areni tra le solite logiche; fonti sindacali, interne alla Società Atac SpA, fanno sapere che la riprogrammazione dei turni non dovrebbe costituire uno scoglio insormontabile, tale da compromettere l’intero impianto. Migliorare gli orari ormai è un’assoluta priorità: noi vogliamo questo e la Regione Lazio ne è consapevole.

26 maggio. Comunicato.

21 maggio. Grida e vaneggiamenti a raffica.

Da Cinquequotidiano.

Una richiesta di buon senso: attivare la tratta di ferrovia urbana Centocelle-Giardinetti "al fine di aumentare l’offerta di trasporto pubblico sostenibile nella direttrice Casilina e garantire ulteriormente il distanziamento fisico". Così scrivono nella nota inviata al Ministero dei Trasporti, Regione Lazio e Roma Capitale, Legambiente Lazio, ORT – Osservatorio Regionale sui Trasporti, U.T.P. Associazione Utenti del Trasporto Pubblico Roma e Associazione TrasportiAmo, che hanno formato un coordinamento per la riattivazione dei tre chilometri della storica ferrovia riammodernati e mai entrati in funzione fino alla stazione Giardinetti...

e dalla stessa fonte oltre che da Abitare Roma e Terzo binario (chi più ne ha più ne metta):

"Allarmanti e prevedibili gli affollamenti registrati questa mattina (ieri, ndr), dalle prime ore dell’alba, nelle banchine e sui treni della Metro C. Considerati il flussi passeggeri, il dimezzamento della capacità massima di carico dei convogli e i tempi di attesa, circa 9 minuti, era scontato che si sarebbero verificati criticità tali da precludere, pericolosamente, il distanziamento sociale, imposto per legge". È quanto dichiara il Coordinamento Roma-Giardinetti, composto da Legambiente Lazio, Osservatorio Regionale sui Trasporti, TrasportiAmo e Assoutenti-UTP...

18 maggio.

Roma, bus a noleggio per integrare metro. Ma restano chiusi i binari della Giardinetti.

16 maggio.

6 maggio. Nemmeno il coronavirus...

...riesce a fermare gli adepti della #giardinettiatuttiicosti, che hanno inoltrato la seguente richiesta al Ministero dei trasporti ed altri destinatari.

(destinatari della richiesta)

(firme degli adepti)


Home Page presentazione    

rev. 28/05/20